• RaceChip Ultimate
  • RaceChip Pro2
  • RaceChip One
  • racechip one
RaceChip Ultimate
A partire da 479,-€
Neu: RaceChip Pro2
A partire da 249,-€
RaceChip One
A partire da 129,-€

RaceChip – Aumento della potenza con il Chip tuning

Siamo il Suo partner per il tuning professionale del motore. Con oltre 100.000 clienti in tutto il mondo, facciamo parte delle più grandi aziende di chip tuning. I nostri amati moduli per chip tuning RaceChip, RaceChip Pro2 e RaceChip Ultimate sono stati progettati dai nostri ingegneri ed aumentano la potenza del motore, senza mettere a rischio i componenti del veicolo.

I nostri prodotti La entusiasmeranno. Montaggio da soli in pochi minuti, i nostri dispositivi di comando aggiuntivi offrono per numerosi veicoli con motore turbodiesel o turbo benzina un aumento di potenza fino al 31%. Nel contempo può risparmiare carburante fino a 1l / 100km. Le power box RaceChip sono disponibili nella nostra banca dati per oltre 2.200 veicoli.

  1. Come funziona il chip tuning RaceChip

  2. Leggiamo in tempo reale e in modo digitale i dati del dispositivo del comando del motore ed ottimizziamo tutta una serie di caratteristiche. Esse comprendono, ad esempio, il momento di iniezione, la quantità iniettata, la pressione di iniezione, la pressione di alimentazione e la massa d’aria.

    Diversamente dal tuning mediante interfaccia OBD, il dispositivo di comando stesso non viene sovrascritto. In questo modo, dopo lo smontaggio, il RaceChip non è rintracciabile e il tuning si mantiene anche dopo un aggiornamento del software del produttore.
  3. Maggiori informazioni
  1. Risparmiare carburante con RaceChip

  2. Con i nostri moduli RaceChip consumate meno carburante a parità di stile di guida. Maggiori informazioni sono disponibili nella rubrica”Eco tuning”.
  3. Eco tuning
  1. K&N 57i und Tauschluftfilter
  2. Il complemento perfetto: filtri dell’aria di K&N

  3. I filtri dell’aria ad alte prestazioni del produttore leader K&N impiegano tessuto di cotone per la filtrazione dell’aria aspirata. L’utilizzo del cotone come materiale filtrante (al posto della carta) fa si che l’aria aspirata presenti una minore resistenza e quindi permette di mandare al motore una maggiore quantità d’aria. I filtri possono inoltre essere lavati più volte e garantiscono quindi una lunghissima durata.
  4. Filtri dell’aria K&N

L’azienda RaceChip