Contatto
30 Giorni per i resi
Consegna gratuita

Le auto sono la nostra passione

Non sviluppiamo solo prodotti, li viviamo!

Le auto sono la nostra passione

Sperimenta il chip tuning di RaceChip

Il nostro team sviluppa prodotti unici per te

Nel 2008 Manel Götz ha reso la sua passione per le auto la sua professione: nasce RaceChip. Da allora un team in continua crescita di appassionati di auto ed entusiasti della tecnica lavora per creare per te il massimo piacere di guida.

Prestazione, dinamica e innovazione sono per noi al primo posto e garantiscono fino ad oggi, assieme alla nostra competenza tecnologica e alla disponibilità a percorrere nuove strade, prodotti migliori e assoluta soddisfazione del cliente.

100.000 nuovi appassionati di RaceChip all’anno

Diventa subito anche tu uno di questi

Con RaceChip ogni singolo cliente e il suo individuale piacere di guida vengono posti al centro dell'attenzione e definiscono il nostro agire. In questo modo sviluppiamo e produciamo prodotti unici.

La quantità degli entusiasti di RaceChip aumenta così di anno in anno, per noi la migliore conferma e motivazione. Solo quest’anno contiamo più di 100.000 nuovi appassionati di auto tra i nostri fans.

Convinciti anche tu della nostra unica GARANZIA DI POTENZA.

Aumento di potenza individuale per più di 3.000 veicoli

RaceChip è l’esperto per l’aumento di potenza elettronico

Forniamo aumenti di potenza armonizzati specifici per i motori più diversi per innumerevoli marchi e modelli.

In totale si trovano nel nostro portfolio 60 produttori e più di 3.000 veicoli.

Trova per la tua auto l’adeguato aumento di potenza di RaceChip. INFORMATI SUBITO

Più di 2.000 rivenditori nel mondo

Tramite i nostri partner commerciali siamo rappresentati in tutto il mondo

Nel 2010 abbiamo cominciato a costruire la nostra rete di rivenditori al di fuori dell’Europa. Oggi RaceChip è rappresentata come marchio in tutti i continenti.

Dalle Alpi Sveve, ovvero la Silicon Valley dell’economia automobilistica, siamo diventati in soli pochi anni “Global Player”.

Hai anche tu interesse a diventare un rivenditore Racechip?

MAGGIORI INFORMAZIONI

RaceChip garantisce piacere di guida in più di 135 paesi

Pochi anni fa non avremmo osato sognare che RaceChip avrebbe contato in tutto il mondo più di 500.000 appassionati di auto come suoi clienti. Questa cifra continua a crescere in modo esponenziale. Attualmente si aggiungono ogni anno più di 100.000 automobilisti RaceChip.

Nel giro di pochissimo tempo il nostro prodotto per l’aumento di potenza “Made in Germany” ha convinto del suo valore clienti in tutto il mondo. RaceChip si annovera nella lista delle aziende ingegneristiche tedesche che hanno dato il via al loro successo con un prodotto leader dal sud della Germania.

Un team con benzina nel sangue

La nostra passione per le auto ci motiva ogni giorno a superarci e a sviluppare il meglio per i nostri clienti. Prodotti di appassionati per le auto per appassionati per le auto, perché il nostro cuore batte per il tuo motore.

Storia aziendale

Nel 2016 il nostro team si è ampliato fino ad arrivare a più di 100 dipendenti. Siamo riusciti ad aumentare ulteriormente le nostre cifre di vendita e in gennaio 2016 abbiamo venduto il chip numero 500.000.

Il nostro ufficio marketing ha girato in autonomia uno spot pubblicitario per la televisione. Lo spot appassiona le reti tedesche DMAX, N24, Sport 1 ed Eurosport.

Il nostro ufficio marketing ha girato in autonomia uno spot pubblicitario per la televisione. Lo spot appassiona le reti tedesche DMAX, N24, Sport 1 ed Eurosport. I nostri prodotti hanno acquirenti in tutto il mondo. Per raggiungere il mercato asiatico, abbiamo fondato il RaceChip China Representative Office a Shanghai. Il team Rep Office si occupa esclusivamente del mercato asiatico. Dal 2016 ci sono nuove pagine web RaceChip specifiche per paese per i nostri clienti in Gran Bretagna, Italia e Francia.

Nel parco macchine RaceChip ci sono state tre modifiche nel 2016. L’Audi RS3 con RaceChip, con 410 cavalli invece di 367 grazie a RaceChip Ultimate, si è aggiunta come terza show car ed è diventata subito protagonista del primo spot pubblicitario per televisione di RaceChip. Al posto della Porsche Macan Turbo, dell’Audi RS3 e della Golf VII R attireranno ben presto l’attenzione mediatica tre nuove show car RaceChip.

Oltre al Motor Show ad Essen e agli High Performance Days, RaceChip si presenta quest’anno anche alla SEMA 2016 a Las Vegas.

Rendiamo qualsiasi auto più potente e quindi più veloce con i nostri prodotti tecnologicamente avanzati. Il nostro nuovo slogan centra l’obiettivo in modo eloquente ed efficace: “Semplicemente più veloce”.

Nel 2015 cambiano di nuovo molte cose da RaceChip. Un Corporate Design completamente nuovo, una nuova lingua basata sulle immagini e un nuovo mondo di colori ci conferiscono un look completamente nuovo. In questo contesto anche la pagina web tedesca è stata completamente cambiata per determinare anche qui ancora una volta lo standard nell’industria e offrire ai clienti il migliore piacere di acquisto e una vasta piattaforma d’informazione. Per ottimizzare i motori che usano un protocollo di comunicazione SENT, quindi sensori digitali, i nostri sviluppatori hanno creato un nuovo hardware di chip tuning e quindi dimostrato ancora una volta la nostra posizione leader nell’innovazione e nella tecnologia nel settore.

Per rendere ancora più stimolanti i nostri prodotti agli appassionati di auto, RaceChip ha fatto il tuning di una Porsche Macan Turbo e una Golf VII R e le ha fatte rivestire in un nuovo Corporate Design. Alla Porsche Macan RaceChip Ultimate conferisce completi 480 cavalli: sono 80 cavalli in più rispetto all’auto di serie. Ultimate aggiunge alla Golf VII R completi 73 cavalli: con la variante RaceChip la Volkswagen ha su strada 373 cavalli. Giornalisti e blogger hanno testato le nostre show car e scritto dell’effetto di RaceChip.

Macan RaceChip e Golf Racechip sono state, tra l’altro, sulle pagine dei giornali tedeschi AutoBILD Sportscars, GRIP, Maximum Tuner e AutoBILD Tuning. Entrambe le show car hanno anche attirato l’attenzione al Motor Show 2015 a Essen e hanno reso la presenza in fiera di RaceChip un grande successo.

A Monaco di Baviera i reparti Finance, HR, IT, Online Marketing e Business Development sono cresciuti così tanto da rendere necessario un trasloco in un ufficio più spazioso.

Nel 2014 RaceChip raggiunge la cifra magica di 100.000 prodotti di chip tuning venduti all’anno. Sempre più clienti scelgono i nostri prodotti.

Il team di RaceChip comprende nel frattempo più di 60 dipendenti e nel 2014 si trasferisce in un nuovo edificio aziendale più grande.

Inoltre si è unito al team di RaceChip un investitore esperto nella crescita per garantire che percorriamo con successo assieme ai nostri clienti la strada in direzione di 1 milione di prodotti di chip tuning venduti.

Come primo fornitore sul mercato, abbiamo sviluppato ora per i nostri clienti una soluzione di chip tuning che si può comandare completamente tramite smartphone grazie alla nostra app RaceChip. Questa è un’ulteriore dimostrazione della forza innovativa della nostra azienda. Con il nostro tuning dell’acceleratore, RaceChip Response Control, abbiamo aggiunto inoltre una nuova linea di prodotti e offriamo ora ai nostri clienti anche la possibilità di adattare alle proprie esigenze il comportamento di risposta della loro auto in modo individuale.

Investiamo continuamente nello sviluppo di RaceChip. Oltre ai nuovi prodotti abbiamo anche completamente rinnovato la nostra presenza sul web e forniamo adesso ai nostri clienti uno shop online fatto su misura per le loro esigenze.

RaceChip supera per la prima volta nel 2013 il traguardo dei 70.000 prodotti venduti di chip tuning all’anno e prosegue la sua formidabile espansione a livello nazionale e internazionale. La quantità dei dipendenti nel frattempo è cresciuta a un team di 50 appassionati. Già soltanto il nostro reparto di tecnica e sviluppo è significativamente più grande del team di fondatori originario di 5 anni fa.

Il banco di prova della potenza funziona a pieno carico. RaceChip sviluppa nel frattempo i prodotti chip tuning per circa 5 nuovi motori a settimana e li sottopone ad ampi passaggi di test.

La rete di partner commerciali supera il traguardo dei 2.000 partner attivi che distribuiscono ora i nostri prodotti di chip tuning in più di 120 paesi.

Il nostro team è cresciuto a più di 40 dipendenti e l’azienda ha raggiunto il traguardo di 5 milioni di euro di fatturato all’anno. RaceChip entra nel mercato con Ultimate per il chip tuning premium. Riusciamo nuovamente a mettere in piedi un prodotto superiore per i nostri clienti con un incredibile successo di mercato.

Il nostro prodotto più venduto, RaceChip Pro 2, riceve un successore nel 2012: il Pro 2 che rappresenta nel suo segmento un ulteriore salto quantico per quanto riguarda la funzionalità e la qualità. Dalla sua introduzione abbiamo venduto RaceChip Pro 2 innumerevoli volte in tutto il mondo. La nostra serie Pro è quindi assolutamente uno dei prodotti più amati per l’aumento elettronico di potenza.

La spedizione e la logistica nel frattempo sono così ampie che devono trasferirsi in un nuovo edificio con un’infrastruttura logistica professionale. In questo modo si garantisce che molti altri clienti possano usufruire dei prodotti superiori RaceChip e del nostro ampio servizio clienti.

Per poter offrire una consulenza ancora migliore ai nostri partner internazionali, inauguriamo un portale elettronico per rivenditori. Qui i nostri partner commerciali possono ordinare prodotti online e inoltre mettiamo a loro disposizione un’ampia assistenza in loco per la consulenza ideale degli automobilisti RaceChip. Con l’introduzione di questo sistema, RaceChip dimostra nuovamente il suo stato di pioniere nel mercato del chip tuning.

Attualmente Racechip annovera 34 dipendenti e continua a crescere a livello internazionale. Grazie alla nostra rete di partner commerciali avviata già un anno dopo la nostra partenza siamo rappresentati in più di 100 paesi.

Anche la nostra pagina web è disponibile in sempre più lingue. Alla fine del 2011 questa parla già 6 lingue e informa in tedesco, inglese, francese, spagnolo, croato e turco gli appassionati di auto sulla garanzia di potenza di RaceChip.

La crescita di RaceChip prosegue inarrestabile, nel team ci sono ora 26 dipendenti oltre al fatto che il fatturato continua a crescere in maniera altrettanto forte. RaceChip prende piede anche fuori dalla Germania: partner commerciali in Scandinavia e Ucraina costituiscono i primi passi in direzione espansione internazionale. Questi partner sono ancora oggi a bordo e si sono sviluppati anch’essi fin dall’inizio in modo esponenziale come la stessa RaceChip.

Per offrire ai nostri clienti sempre la migliore soddisfazione nell’applicazione del prodotto, nel 2010 siamo stati la prima azienda a mettere a disposizione sul mercato una banca dati con dei video di istruzioni per il montaggio per numerosi modelli di veicoli. Tale banca dati da allora è cresciuta continuamente assieme ai nostri prodotti.

Nel 2010 viene anche fondata Tuningkit, la società controllata di RaceChip che si concentra ancora oggi con successo sugli entusiasti del tuning attenti al prezzo e che approfitta considerevolmente degli sviluppi e delle esperienze di RaceChip. Nello stesso anno si dà avvio alla collaborazione con K&N, il fornitore leader in tutto il mondo di sistemi per il filtraggio dell’aria i cui prodotti continuano a essere venduti con successo da RaceChip. Non c’è da meravigliarsi: i sistemi di filtraggio dell’aria del marchio sono un completamento perfetto per i nostri prodotti di chip tuning nei motori moderni.

Solo un anno dopo la fondazione, il team RaceChip , con 12 dipendenti è più che raddoppiato e ha registrato, con la collaborazione di tutti, un fatturato che addirittura si è quadruplicato in confronto all’anno precedente con più di due milioni di euro. Per la crescita veloce, RaceChip si trasferisce alla fine del 2009 in nuovi spazi più grandi a Uhingen. RaceChip è la prima azienda del settore che si propone un approccio di prodotto con un valore aggiunto che conquista il mercato tra prodotti di chip tuning più semplici e premium. RaceChip Pro, un prodotto di componenti della qualità più elevata a un prezzo interessante. Ad oggi non solo siamo il fornitore dominante in questo campo, ma nel 2009, oltre al RaceChip Pro, abbiamo sviluppato e messo sul mercato anche il primo chip per veicoli diesel con tecnologia iniettore pompa.

Il fondatore Manuel Götz sviluppa l’idea per RaceChip e la realizza assieme a un team di quattro dipendenti nella prima sede aziendale a Holzmaden vicino a Stoccarda. Con RaceChip posa la prima pietra per il futuro successo del prodotto e del marchio.

Già precocemente Manuel Götz riconosce il grande potenziale di internet come canale di vendita e comunicazione per dispositivi di comando aggiuntivi che aumentano la potenza. Fino a quel momento questi prodotti venivano venduti soprattutto al dettaglio ossia tramite le officine: già nel primo anno della sua fondazione RaceChip raggiunge un fatturato di quasi mezzo milione di euro. Oltre alla nostra conoscenza tecnica e ingegneristica, il nostro know-how nel settore marketing online è quindi, oggi come allora, uno dei motori principali del successo dell’azienda.

Con lo sviluppo della versione inglese della nostra pagina web già pochi mesi dopo la fondazione viene preso in considerazione anche l’estero. L’obiettivo era di offrire con RaceChip, fin dall’inizio, il prodotto tecnologicamente leader sul mercato e di convincere i clienti in modo sostenibile del nostro marchio. A tutt’oggi gli ingegneri della fase iniziale sono parte del nostro team di sviluppo e lavorano tutti i giorni con grande impegno perché RaceChip sia anche in futuro il prodotto leader di chip tuning sul mercato.